NAPOLI. SARRI CONTRO TUTTI E TUTTI CONTRO SARRI.

In evidenza NAPOLI. SARRI CONTRO TUTTI E TUTTI CONTRO SARRI. cdnit.ibtimes.com
Vota questo articolo
(1 Vota)

La batosta subita dal Napoli in Champions League contro i turchi del Besiktas sta provocando un vero e proprio terremoto.  Questa sconfitta è stata la terza consecutiva e la cosa non poteva passare sotto voce. Il primo a ribellarsi è stato proprio De Laurentiis che ha stigmatizzato la sontuosa campagna acquisti condotta dalla società. Il Napoli, infatti, ha speso ben 128 milioni per mettere a disposizione di Sarri una rosa altamente competitiva. Il tecnico, d'altra parte, lamenta di non avere più un centravanti di ruolo e che, quindi, si trova costretto a rivedere il suo gioco in funzione dei calciatori a disposizione. Non solo questo ha detto Sarri. Si è anche premurato di schierarsi contro alcuni calciatori creando grande malumore all'interno dello spogliatoio. Il caos è ai massimi livelli e ci vorrà massima diplomazia per rimettere insieme i cocci di questa crisi. Intanto Sarri ribadisce che lui non cambierà mai il suo modo di giocare soprattutto in attacco mentre il Presidente si dice scontento delle scelte del tecnico. Siamo in linea per una separazione?

Video